Ceccato Motors Racing Team conquista a Vallelunga i primi punti nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019

05.05.2019 – Positivo risultato per Ceccato Motors Racing Team che nel weekend appena è sceso in pista per il round inaugurale del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019 sul circuito Piero Taruffi di Vallelunga.

Le due BMW gestite dalla divisione Racing di BMW Ceccato Motors come programma ufficiale BMW Team Italia nella massima serie tricolore per vetture GT hanno affrontato sul tracciato romano un appuntamento reso molto insidioso dalle complesse e mutevoli condizioni meteo. Sulla BMW M6 GT3 #15 si sono alternati Stefano Comandini (ITA) ed Erik Johansson (SWE) mentre sulla BMW M4 GT4 #207 sono scesi in pista Giuseppe Fascicolo (ITA) e Francesco Guerra (ITA).

Nel corso delle prove libere del venerdì, disputate con pista asciutta, gli equipaggi di Ceccato Motors Racing Team hanno dimostrato un buon feeling con il tracciato, con Comandini-Johansson costantemente nella top ten e Fascicolo-Guerra che in in GT4 hanno staccato un primo e secondo tempo.

La pioggia, caduta abbondante nel corso dei due turni di qualifiche del sabato, ha rimescolato le carte. In Q1, sulla BMW M6 GT3 #15, Comandini ha fermato i cronometri in 1’56.043 qualificandosi in ottava posizione mentre Guerra ha piazzato la terza prestazione tra le GT4 con un ottimo 2’04.682, quattordicesimo assoluto. In Q2 il 1’52.060 di Johansson lo ha visto chiudere in decima posizione, mentre in GT4 Fascicolo ha portato la BMW M4 GT4 al settimo posto di classe in 2’01.917.

In gara uno, partita con pista leggermente umida andata poi ad asciugarsi velocemente, Comandini ha preso il via sulla BMW M6 GT3 dalla quarta fila ed ha subito impostato una bella rimonta, finalizzata poi da Johansson nella seconda parte di gara. L’equipaggio ha recuperato tre posizioni e ha chiuso al quinto posto. Costante la prestazione della BMW M4 GT4 con al volante Guerra prima e Fascicolo poi. L’equipaggio Ceccato Motors Racing Team ha mantenuto la posizione ottenuta in qualifica ed ha strappato così un ottimo terzo posto di categoria.

Condizioni opposte in gara due, con partenza sotto il sole e qualche goccia d’acqua che ha bagnato la pista nella parte finale. Ottima gestione di gara da parte di Johansson nella prima parte e Comandini nella seconda, che sono tornati a marcare nuovamente punti sulla BMW M6 GT3 evitando di commettere errori con un buon ottavo posto assoluto. Da applausi la prestazione della BMW M4 GT4 #207 che ha concretizzato una gara di grande livello. Fascicolo ha preso il via e si è messo subito all’inseguimento dei rivali iniziando una rimonta che, proseguita con Guerra nel secondo stint, ha visto l’equipaggio Ceccato Motors Racing Team chiudere al secondo posto in GT4 con uno spettacolare sorpasso nelle ultime battute e il secondo podio consecutivo del weekend.

Roberto Ravaglia – Team Manager Ceccato Motors Racing Team:
“È stato un weekend meno facile di quanto ci fossimo aspettati. La nostra prestazione in gara è stata compromessa dalle difficili qualifiche corse con pista bagnata dove non siamo riusciti ad esprimerci al meglio. Con delle posizioni di partenza piuttosto arretrate, Stefano ed Erik hanno comunque disputato due gare molto concrete al volante della BMW M6 GT3, mentre in GT4 è stato un appuntamento sicuramente più positivo. Nonostante la giovinezza della BMW M4 GT4 Giuseppe e Francesco hanno trovato un grande feeling anche su questa pista e la rimonta di gara due è stata senza dubbio il momento più emozionante dell’intero weekend”.

Ceccato Motors Racing Team tornerà in pista a Misano il 17-19 maggio per il secondo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2019.

2019-05-20T08:42:09+02:0020/05/2019|