Al Mugello si riaccende la sfida di Ceccato Motors Racing Team nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019

17.07.2019 – Con il terzo round della stagione, il Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019 entra nella sua seconda fase e Ceccato Motors Racing Team si prepara a scendere in pista per il torrido appuntamento del Mugello, in programma il prossimo weekend.

Dopo le ottime prestazioni registrate a Imola poco meno di un mese fa, la divisione racing di BMW Ceccato Motors, responsabile in pista dei programmi ufficiali BMW Team Italia nella massima serie tricolore per vetture GT, schiererà anche sulla pista fiorentina i due equipaggi titolari composti da Stefano Comandini (ITA) ed Erik Johansson (SWE) al volante della BMW M6 GT3 #15, e Giuseppe Fascicolo (ITA) con Francesco Guerra (ITA) sulla BMW M4 GT4 #207.

Quella che prenderà il via venerdì si preannuncia essere una sfida cruciale per il campionato, dato che rappresenterà la penultima uscita della serie Sprint prima di una lunga pausa che si concluderà per il round finale di Monza nella seconda metà di ottobre. Gli equipaggi Ceccato Motor Racing Team cercheranno quindi di confermare quanto di buono ottenuto nei primi due appuntamenti, pur consapevoli che la tecnica e completa pista del Mugello rappresenterà uno dei momenti più impegnativi dell’intero campionato.

Lungo 5.245 metri, l’Autodromo Internazionale del Mugello si caratterizza per il suo sviluppo collinare e per il lunghissimo rettifilo di partenza, che si chiude con la staccata della San Donato al termine di un leggero saliscendi. Il primo tratto del tracciato è guidato in salita fino alla famosa successione di Casanova-Savelli, dove i piloti si gettano in discesa per affrontare le altrettanto celebri Arrabbiate. L’ultimo settore è il più guidato fino all’ampia curva Bucine, verso sinistra, che riporta sul rettilineo dei box.

La doppia sessione di prove libere aprirà il weekend venerdì alle 10:30 e alle 16.35. Sabato la giornata più lunga, con le due sessioni mattutine di qualifica alle 9:00 (Q1) e 9:35 (Q2) e gara uno in partenza alle 13:10, nella fascia oraria più calda dell’intera giornata. Domenica la seconda sfida scatterà invece alle 11:30.

Il sito ufficiale del campionato www.acisport.it/CIGT trasmetterà entrambe le gare in diretta oltre ad offrire a tutti gli appassionati la possibilità di registrarsi per scaricare il biglietto omaggio e assistere alle emozioni del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint direttamente dalle tribune. La copertura televisiva sarà assicurata da RAI Sport (CH 58 DTT) che manderà in onda live entrambe le sfide. L’impegno mediatico comprenderà poi anche le consuete trasmissioni a cura di AutomotoTV (CH 228 SKY).

Roberto Ravaglia – Team Manager Ceccato Motors Racing Team:
“Il Mugello è una pista molto impegnativa, completa e tecnica dove sarà necessaria non solo l’abilità di guida dei nostri piloti, ma anche una perfetta messa a punto delle vetture. Su questo tracciato occorre avere un set-up particolarmente preciso, per poter sfruttare il potenziale sia nei tratti veloci che in quelli più lenti e guidati. La sfida sarà senza dubbio appassionante, come sempre lavoreremo passo dopo passo per confermarci competitivi ed essere nuovamente protagonisti”.

2019-07-21T19:51:38+00:0017/07/2019|